ROM̠ РLivia Cannella

LIVIA CANNELLA – Romæ, 2010
Proiezione fotografica sulle mura esterne del Museo.
Sponsor tecnico: Art Sound.

L’occasione di realizzare una installazione visiva presso il Museo Archeologico ha suggerito l’idea di un incontro tra il patrimonio archeologico della città di Francoforte e quello della capitale imperiale, luogo di origine della cultura che anche nella città tedesca ha lasciato testimonianze del proprio passaggio.
Alcune celeberrime raffigurazioni del patrimonio museale romano giungono quindi a fare visita al museo, attraverso la propria immagine interpretata in forma di luce. Un discreto, magnificente omaggio che l’arte romana estende oltre confine, per salutare, in un simbolico gemellaggio, i luoghi raggiunti nel corso della sua millenaria espansione culturale.
Effimeri “guardiani d’ingresso”, le figure luminose si avvicenderanno, una per ciascuna sera del periodo di installazione, nello spazio aperto antistante l’accesso al museo, offrendo la grandezza e la forza di una muta, immobile presenza.